il mare

“…Ed è qualcosa da cui non puoi scappare. Il mare. Il mare incanta, il mare uccide, commuove , spaventa, fà anche ridere, alle volte, sparisce, ogni tanto, si traveste da lago, oppure costruisce tempeste, divora navi, regala ricchezze, non dà risposte, è saggio, è dolce, è potente, è imprevedibile. Ma soprattutto: il mare chiama. Non fà altro, in fondo, che … Continua a leggere

oggi voglio farvi conoscere…

Paulo Freire        So già che molti di voi che posate gli occhi su questo nome state pensando… “PAULO FREIRE…CHIII???” Vi capsico nemmeno io sapevo nulla di lui fino a qualche tempo fa , quando un grande professore, Piergiulio, conosciuto ad un corso di sepcializzazione, me ne parlò consigliandomi un libro e sopratutto proponendo a noi studenti lo … Continua a leggere

c’era una volta…

Un bambino ed il suo papà erano seduti sul treno. Il viaggio sarebbe durato un’ora circa. Il padre si siede comodamente e si mette a leggere una rivista per distrarsi. Ad un certo punto il bambino lo interrompe e domanda: “Cos’è quello, papà?”. L’uomo si volta per vedere quello che gli aveva indicato il bambino e risponde: “E’ una fattoria.” … Continua a leggere

Grande Barbara

Una mia cara amica ha relizzato un suo piccolo Sogno…quello di scirvere un libro…eccolo qua , bello in tutto il suo splendore…   BARBARA ARDITO “STRANIERA A SE STESSA”    Per info:  visitate il suo meraviglioso blog :   http://fantasia972.splinder.com/    

Per riflettere…

 Dal capolavoro di Victor Hugo “L’ ultimo giorno di un condananto a morte”….   Condannato a morte! Sono cinque settimane che io vivo con questo pensiero: sempre solo con esso, sempre agghiacciato dalla sua presenza, sempre curvo sotto il suo peso! Un tempo, poiché mi sembra siano passati anni e non settimane, io ero un uomo come tutti gli altri: … Continua a leggere